RELATORI

Biografia

Torna ai relatori
Luca Galletti

Luca Galletti

Docente

Dopo gli studi classici si è laureato con lode in Ingegneria civile edile presso l’Università degli Studi di Pisa.
Negli anni 1978/79 ha lavorato come ingegnere presso la Sezione Urbanistica del Comune di Perugia,
occupandosi dei progetti di mobilità alternativa nel centro storico. Successivamente è passato
all’insegnamento di Topografia negli Istituti per Geometri, prima come incaricato annuale e poi come
docente di ruolo. Dagli ultimi anni ’80 fino al 2017, anno del suo pensionamento, ha prestato servizio
presso l’attuale Istituto Tecnico Economico Tecnologico Capitini di Perugia. Contemporaneamente ha
esercitato, ed esercita tuttora, la libera professione di Ingegnere occupandosi di progettazione strutturale,
ponti stradali, recupero del patrimonio edilizio esistente, rilevamento architettonico e produzione di
software specialistico per ingegneria. Negli ultimi anni si è specializzato nel rilevamento fotogrammetrico
aereo e terrestre con la tecnologia delle point clouds (nuvole di punti) con l’uso del drone, acquisendo
anche l’attestato ENAC di pilota SAPR per zone non critiche. Dal 2008 si occupa attivamente di realtà
virtuale (prima Secondlife e poi Opensim), alla quale si è accostato per il suo interesse alla modellazione 3d
e per la possibilità di simulare progetti architettonici e sul territorio. Ha iniziato la collaborazione con Indire
in Secondlife con il progetto IT-Bridge, proseguendo poi con esperienze di formazione dei docenti in
ambiente Opensim nella piattaforma Secondlearningworld e poi edMondo. Tra i suoi lavori al riguardo
figurano la riproduzione del Monte Amiata e la parziale riproduzione della Città della Scienza di Napoli,
distrutta da un incendio. Negli anni 2016/17 ha installato presso i server dell’ITET Capitini di Perugia la
piattaforma Opensim denominata SIMSCHOOL, che poi ha amministrato assieme alla prof.ssa Grazia
Cesarini. In questo ambiente ha eseguito la riproduzione del terreno del centro storico di Perugia su 20 sim,
mentre la prof. Cesarini ha dato seguito ad altri progetti con i suoi alunni.


Interventi


# Convegno